WhatsApp a breve bloccato per tanti smartphone Samsung Galaxy

di Tania Ascari Commenta

La maggior parte di noi si affida anche a WhatsApp per comunicare con amici e familiari, nonché per lavorare, al punto che l’ormai imminente blocco per l’app a bordo di diversi device è destinato a fare la differenza. Quello che non siamo stati in grado di fare è utilizzare lo stesso account su più dispositivi, almeno non nel vero senso della parola. La situazione, però, potrebbe cambiare nel corso delle prossime settimane, secondo quanto trapelato in questi giorni.

WhatsApp

Le ultime notizie su WhatsApp bloccato per alcuni Samsung Galaxy

WhatsApp ha aggiunto il supporto per più dispositivi solo pochi mesi fa. Prima di ciò, il telefono doveva essere acceso e connesso al Web, anche se stavi utilizzando WhatsApp Web per inviare messaggi. Non è più necessario, ma non è ancora possibile utilizzare un account su più dispositivi mobili. Sembra che questo potrebbe cambiare.

Il vero supporto multi-dispositivo di WhatsApp potrebbe arrivare presto, stando alle informazioni disponibili in questa fase. Nello specifico, il supporto multi-dispositivo che WhatsApp ha introdotto alcuni mesi fa è stato un gradito cambiamento. Non è più necessario che il telefono sia connesso a Internet. I messaggi possono comunque essere inviati utilizzando il client web o tramite WhatsApp Desktop.

Quello che ancora non ti consente di fare è utilizzare lo stesso account su più dispositivi. Se desideri utilizzare WhatsApp su un altro telefono, devi spostare l’account e i messaggi non verranno più recapitati e inviati da quel dispositivo.

WABetaInfo ha individuato il supporto per “multi-dispositivo 2.0” nelle prime versioni beta dell’app. Ti consentirà di collegare un altro dispositivo mobile allo stesso account. La cronologia della chat verrà sincronizzata al primo collegamento del dispositivo. Successivamente, sarà possibile utilizzare lo stesso account su più dispositivi collegati.

È troppo presto per dire se questa funzionalità sarà limitata ai soli tablet o se sarà resa disponibile anche per gli smartphone. Sarebbe vanificato lo scopo se la funzione fosse mantenuta limitata ai tablet. Anche in tal caso, ci sono molti dei migliori tablet Samsung su cui i possessori di smartphone Galaxy esistenti potrebbero continuare a utilizzare il proprio account WhatsApp.

Staremo a vedere come evolveranno le cose, anche perché a novembre vedremo WhatsApp bloccato su diversi Samsung Galaxy più datati. In un contesto simile, diventa molto importante analizzare soluzioni alternative per evitare di andare incontro a disagi quando arriverà il momento. Quella riportata oggi rappresenta senza ombra di dubbio una nuova frontiera per il pubblico italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>