Microsoft: diritto di prelazione per Nvidia?

di Tania Ascari Commenta

Mancano conferme ufficiali, ma non sembra campata in aria la voce che vede due autentici colossi come Microsoft e Nvidia propensi a dare vita ad una vera e propria partnership. Si tratta di una possibile svolta, che potrebbe effettivamente spostare gli equilibri del mercato smartphone, anche se nelle intenzioni del colosso di Redmond, non vi sarebbe la volontà di una transazione immediata.

In particolare, Microsoft potrebbe ottenere un diritto di prelazione: qualora qualcuno dovesse essere interessato a rilevare almeno il 30% delle quote di Nvidia, potrebbe giungergli tale informazione, per poi decidere se rilanciare, oppure lasciare ad altri la preda. Si attendono le conferme o le smentite di rito.

[Via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>