Cosa ci aspettiamo dalla serie iPhone 14 in uscita nel 2022

di Tania Ascari Commenta

Abbiamo aspettative molto chiare verso la serie iPhone 14 in attesa della sua uscita. Oggi, infatti, vogliamo concentrarci su alcuni punti che devono essere molto chiari per il pubblico italiano. le vendite di iPhone mini deludono Apple. Ora, fonti di 9to5Mac hanno recentemente confermato che non vedremo un altro di questi telefoni con la serie 14. Secondo le nostre fonti, il nuovo iPhone 14 (nome in codice D27 e D28) sarà disponibile nelle versioni da 6,1 pollici e 6,7 pollici, mentre i modelli Pro (nome in codice D73 e D74) potrebbero essere leggermente più alti per ospitare il nuovo perforatore+ disegno della pillola.

iPhone 14

Tutte le aspettative nei confronti della serie iPhone 14

Dunque, se stai cercando un telefono più piccolo, dovrai scegliere il nuovo iPhone SE 3 e il suo “design iconico“. In sostanza, il primo punto di oggi che va affrontato a proposito dei nuovi iPhone 14 si riferisce al fatto che dovrebbe essere escluso un dispositivo mini.

Ancora, occhio ad un design diverso tra i modelli normali e pro. L’iPhone 14 Pro avrà un nuovo design a perforazione + pillola. Questa sarà la prima volta che Apple passa dal look di iPhone X a un nuovo approccio. Detto questo, questo nuovo design sarà esclusivo dei modelli Pro, poiché le versioni normali rimarranno probabilmente con la stessa tacca dell’iPhone 13, che è il 30% più piccola di quella trovata sull’iPhone 12.

Anche l’analista Ross Young conferma questo rapporto dicendo che tutti i modelli presenteranno di nuovo lo stesso design nel 2023. Fino ad allora, se vuoi il design più recente, dovrai utilizzare i modelli Pro.

Il terzo punto di oggi, si concentra sul fatto che fonti indipendenti di 9to5Mac e l’analista Ming-Chi Kuo affermano che quest’anno Apple potrebbe rompere con la tradizione rilasciando alcuni modelli di iPhone 14 con lo stesso chip A15 dell’iPhone 13.

Il chip A15 alimenterebbe l’iPhone 14 da 6,1 pollici e il 14 Max da 6,7 ​​pollici, anche se la RAM verrebbe aggiornata a 6 GB da 4 GB. Il nuovo SoC A16 sarebbe riservato ai modelli 14 Pro e 14 Pro Max di fascia alta e più costosi. Al momento, non è chiaro se Apple rinominerà il chip A15 per i normali 14 telefoni, come A15X, o utilizzerà invece la versione più potente trovata su iPhone 13 Pro.

Infine, occhio al sensore principale da 48 MP per iPhone 14 Pro. Un’altra caratteristica importante in arrivo su iPhone 14 Pro è un sensore wide da 48 MP. Suggerito per la prima volta dall’analista Ming-Chi Kuo, Mark Gurman di Bloomberg è stato l’ultimo a riferire su questa nuova funzionalità.

Mentre un 48 MP potrebbe sbloccare nuove funzionalità, è probabile che Apple continuerà a scattare foto a 12 MP, poiché puoi leggere di più qui. I normali modelli di iPhone 14 rimarranno con un sensore da 12 MP in tutti gli obiettivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>