Ancora rimodulazioni Vodafone: dal 15 luglio aumentano i costi per navigare senza credito

di Gio Tuzzi Commenta

Ci sono ancora una volta brutte notizie sul fronte delle rimodulazioni Vodafone, almeno stando a quanto raccolto oggi 12 maggio per coloro che tendono a rinnovare la propria offerta sfruttando il credito residuo. Dal prossimo 15 luglio, infatti, chi arriverà a quel momento senza credito continuerà a navigare, con un costo extra al momento della ricarica pari a 1,98 euro.

Alcune informazioni specifiche stanno arrivando a tutti gli utenti dell’operatore, destinati ad essere colpiti dalle nuove rimodulazioni Vodafone, con il testo che segue:

“[…] Dal 15/7 se il credito si esaurisce potrai continuare a parlare e navigare senza limiti per 24 ore,senza costi aggiuntivi. Se disattivi l’addebito su carta di credito o conto corrente, il costo sara’ di 0,99 euro per 24 ore, fino a 48 ore. Modifica contrattuale: dal 15/7 la tua offerta costera’ 1,98 euro in piu’ al mese. Potrai attivare 20GB al mese per 1 anno senza costi aggiuntivi chiamando il 42590 dal 15/7 per un mese. Puoi passare ad altro operatore o recedere dai servizi Vodafone senza penali fino al giorno prima della variazione contrattuale su variazioni.vodafone.it, con raccomandata A/R, via PEC, nei negozi Vodafone o al 42590, con causale “modifica condizioni contrattuali”. Info su voda.it/info”.

Insomma, ancora una volta rimodulazioni Vodafone, con le quali ora tutti cercheranno di stare più attenti e di non ritrovarsi senza credito al momento del rinnovo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>