Nexus X, cosa ci si può aspettare?

di Tania Ascari Commenta

Il modello più atteso nello scorcio finale del 2014, almeno per quanto riguarda il mondo dei dispositivi Android, è senza ombra di dubbio il cosiddetto Nexus X, erede naturale del Nexus 5 e pronto a ridare vigore alle quotazioni di Motorola.

Ecco le probabili caratteristiche dell’atteso device:

  • Sistema operativo Android L

  • Processore quad-core Qualcomm Snapdragon 805 APQ8084 con una frequenza da 2.7GHz e 3GB di RAM

  • GPU Adreno 420

  • Memoria da 32GB

  • Fotocamera posteriore da 13 megapixel

  • GPS, Wi-Fi, Bluetooth e NFC

  • Display da 5.2 pollici a risoluzione QHD

Staremo a vedere se il prezzo si aggirerà effettivamente attorno ai 400 euro o se ci sarà un aumento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>