Jailbreak per chi ha comprato un iPhone all’estero

di Tania Ascari Commenta

Arrivano novità per coloro che hanno acquistato un iPhone all’estero, che risulta essere bloccato da uno specifico operatore e il cui sistema operativo era intanto stato aggiornato ad iOS 5.0.1. Nel dettaglio, il Dev Team ha rilasciato in questi giorni PWnageTool, un software per Mac che consente di ottenere il jailbreak dei dispositivi, anche in questo caso con processore A4.

Insomma, la notizia, ancora una volta, non investe gli utenti che sono in possesso di un iPhone 4S o un iPad 2, facendo presente che le baseband del sistema operativo in questione risultano ancora bloccate, nonostante l’arrivo di questo nuovo jailbreak sulla piazza.

[Via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>