NEC Medias W, lo strano smartphone che diventa un tablet

di Martina Oliva Commenta

Sempre durante il Mobile World Congress 2013 di Barcellona Nec ha presentato un nuovo dispositivo tanto simpatico quanto originale che va a collocarsi nella categoria a cavallo tra un tablet ed uno smartphone ma che non può essere definito come phablet.

Si tratta, nello specifico, del Nec Media W ovvero uno smartphone a cui è possibile attaccare un elemento di identiche dimensioni dotato di schermo grazie al quale è possibile raddoppiare la superficie del display.

In tal modo il dispositivo passare da 4,3 pollici a 5,6 pollici.

All’intero del dispositivo è presente un processore Snapdragon S4 1.5GHz dual core, 1 GB di RAM, 16 GB di memoria, eventualmente espandibile ricorrendo all’utilizzo di una scheda di tipo microSD, e una batteria è da 2.100 mAh.

Il secondo display è identico ed in più presenta una fotocamera da 8 megapixel che sfruttando la cerniera flessibile può essere usata per le foto o anche per le videochat.

Le due metà si uniscono solidamente e non dovrebbero dare alcun tipo di problema.

Il dispositivo farà la sua comparsa sul mercato giapponese ad aprile dell’anno corrente e grazie alla collaborazione dell’operatore mobile locale DoCoMo ma per quanto riguarda gli altri mercati ci sarà da attendere ancora a lungo.

Quello che è stato presentato a Barcellona è infatti un prototipo che richiede ancora parecchio lavoro per poter essere diffuso a livello globale.

In ogni caso tra il modello che verrà venduto in Giappone e quello che giungerà poi su tutti gli altri mercati non dovrebbero esserci notevoli differenze.

Resta fermo il fatto che per quanto folle, per certi versi, possa essere l’idea il dispositivo risulta estremamente comodo per scrivere testi e per inviare messaggi o almeno così sembrerebbe stando a quelle che sono state le prove effettuate durante la fiera a Barcellona.

Staremo a vedere che cosa ne salterà fuori.

[Photo Credits | CNET]

Via | CNET

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>