Mappe Apple, stop definitivo all’orizzonte

di Tania Ascari Commenta

Sono indicazioni estremamente interessanti, quelle che giungono dal web in questi giorni, per quanto concerne il possibile ritorno al definitivo utilizzo di Google Maps, per quanto concerne gli utenti Apple, considerando che le nuove mappe del colosso di Cupertino stanno causando solo costi all’azienda.

Di seguito, lo scorcio più interessante dell’analisi condotta dalla società:

“Con lo scivolone delle Mappe, e la conseguente decisione di rendere disponibile una versione aggiornata di Google Maps nell’App Store, Apple avrà pure tranquillizzato la sua utenza, ma il costo strategico è stato alto. Apple è sostanzialmente tornata al punto di partenza, prima del lancio delle loro mappe. Si trovano di nuovo nella situazione in cui il loro principale antagonista controlla un’app che genera significative opportunità di guadagno”.

[Via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>