Telefonia mobile, le previsioni per il 2013

di Martina Oliva Commenta

Il 2013 oramai alle porte sarà particolarmente fruttuoso per quanto concerne il settore dei device mobile o almeno così dovrebbe essere stando a quelle che sono le più recenti previsioni di CCS Insight, il gruppo di ricerca con sede a San Diego.

Nel dettaglio, il prossimo anno le vendite dei dispositivi mobile cresceranno così come non mai, ogni famiglia nord americana ed europea avrà in media 7 smartphone, un numero questo che risulta decisamente elevato e che testimonia la sempre maggiore diffusione di tale categoria di telefoni.

La domanda crescerà anche grazie alla nuova tecnologia 4G che permetterà di effettuare connessioni ancora più veloci e che potranno essere utilizzate sia per aggiornare il proprio profilo sui social network sia per le operazioni di file sharing, per la produttività e molto altro ancora.

Poi, proprio in quest’ultimo settore, quello della produttività e del business, è previsto uno tra i maggiori incrementi in assoluto nell’uso degli smartphone, che saranno preferiti sempre da più persone per l’esecuzione di pagamenti, per tenere meeting virtuali e per eseguire svariate altre operazioni di varia tipologia.

Per quanto concerne invece la lotta tra i vari produttori il 2013 sarà tutto giocato sulle app poiché saranno proprio loro a fare la differenza tra l’uno e l’altro brand.

Il 2013, inoltre, sarà presumibilmente anche l’anno dei nuovi nomi tra cui dovrebbero essere compresi sistemi sistemi operativi quali il tanto chiacchierato BlackBerry 10 ma anche Firefox OS e Tizen andandosi a configurare come valide ed appetitose alternative a ben più note e diffuse piattaforme quali, in primis, iOS ed Android.

Per quanto concerne i produttori, invece, Amazon ha fatto sapere di essere al lavoro su una vasta gamma di device mobile che faranno la loro comparsa sul mercato proprio durante il 2013 e che dovrebbero essere in grado, secondo i rumors, di far concorrenza a grandi marchi del caldibro di Sony, samsung, Apple, Microsoft e, ovviamente, tutti gli altri device Android.

Via | Consett

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>