Acer annuncia Iconia Tab A110, il tablet Android dal prezzo contenuto

di Martina Oliva Commenta

Proprio da poche ore a questa parte Acer ha annunciato ufficialmente l’Iconia Tab A110, il suo primo tablet basato sul sistema operativo mobile Android 4.1 altrimenti noto anche come Jelly Bean.

Si tratta di un tablet dotato di un display da 7 pollici (1024×600 pixel), basato su piattaforma Nvidia Tegra 3 e dotato di 8 o 16 GB di spazio interno, il tutto per un peso complessi di 390 grammi.

Il nuovo talbet, oltre ad essere dotato di tutto quanto appena descritto, risulta poi comprensivo di un lettore microSD, un’uscita HDMI e di una porta microUSB.

A differenza del ben più noto Nexus 7 il nuovo tablet presente uno schermo avente una dimensione inferiore, pesa circa 50 grammi in più ed è dotato di una batteria meno capiente (si tratta infatti di un modello da 3420 mAh.

Sul nuovo Acer Iconia Tab A110 i servizi di Google Mobile sono tutti precaricati ed è inoltre presente l’applicazione Google Current grazie alla quale poter accedere in modo semplice e veloce ai principali blog e a numerose riviste online.

Dal punto di vista multimediale, invece, è stata prestata particolare attenzione alla riproduzione di filmati in alta definizione con ottime prestazioni anche in caso di utilizzo di videogames.

Il tablet, stando a quanto reso noto, farà la sua comparsa sul mercato italiano a partir dal mese di ottobre con un prezzo di listino pari a 249 euro.

Il comunicato relativo all’annuncio dell’icona Tab A110 è stato diffuso in più lingue, italiano compreso.

Nella versione italiana del comunicato non è presente l’elenco delle specifiche complete del nuovo tablet ma tenendo conto del prezzo la versione che verrà commercializzata nel Bel paese potrebbe essere proprio quella da 16 GB di spazio interno.

Inoltre, tenendo conto di quelle che sono le specifiche del tablet e considerando anche il costo al quale verrà immesso sul mercato il rapporto qualità/prezzo è sicuramente ottimo ed in grado di dare del filo da torcere ai numerosi competitors presenti sulla piazza.

Via | AndroidOS.in

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>