Foxconn rilancia le quotazioni dell’iPhone 5

di Tania Ascari Commenta

Si può considerare “etico” il nuovo iPhone 5? Un punto a favore di questa tesi, arriva sicuramente con il recente studio sulle effettive condizioni lavorative offerte da Foxconn, a quanto pare meno dure di quanto alcuni ex dipendenti abbiano fatto credere.

Questo quanto affermato da Louis Woo a BusinessWeek, per il riscatto di FoxConn: “Sono contento che la verità sia prevalsa e che le bugie di Mike Daisey siano state scoperte. A dispetto di quanto lui affermi, penso che il suo documentario sia ben lontano dalla realtà. Oggi la gente pensa che Foxconn sia una cattiva compagnia, spero che presto possano venire direttamente qui e verificare che è l’esatto contrario”.

[Via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>