L’HTC Evo 3D e l’HTC Evo View 4G saranno disponibili dal 24 Giungo negli US

di Martina Oliva 1

Soltanto alcune ore addietro, nel corso del CTIA Wireless 2011 di Orlando, è stata data notizia ufficiale, direttamente da HTC, circa l’arrivo sul mercato di due nuovi ed accattivanti dispositivi mobili che, considerandone le fattezze, andranno a configurarsi come vero e proprio punto di forza per l’anno 2011 della ben nota ed affermata azienda taiwanese.

Si tratta, nel dettaglio, dell’HTC Evo 3D e dell’HTC Evo View 4G (visionabili in quest’ordine osservando l’immagine illustrativa) che, a detta di HTC stessa, risulteranno disponibili sul mercato statunitense a partire dal prossimo, ma non troppo, 24 Giungo con Sprint ad un prezzo pari, rispettivamente, a 200 dollari e 400 dollari.

I due dispositivi, di cui il primo uno smartphone ed il secondo, invece, un tablet, (dettagli facilmente intuibili dando anche un’occhiata al prezzo) presentano caratteristiche distintive e discostanti tra loro in modo tale da restituire un’esperienza d’utilizzo totalmente differente, seppur altamente soddisfacente in entrambi i casi, eccezion fatta, però, per la presenza su tutti e due i device di connettività WiMAX ed Android 2.3.

Passando invece in rassegna quelle che sono le caratteristiche distintive sia dell’uno che dell’altro ne emerge che l’HTC Evo 3D risulta caratterizzato da display QHD da 4,3 pollici, grazie al quale visionare anche contenuti tridimensionli senza doversi servire degli occhiali, processore Qualcomm Snapdragon dual-core da 1,2 Ghz e due fotocamere da 5 megapixel (consentono di catturare anche immagini e video in 3D).

L’ HTC Evo View 4G, evoluzione dell’HTC Flyer, presenterà invece un display avente dimensioni pari a ben 7 pollici, andando a configurarsi come la combinazione perfetta tra un e-reader, un lettore multimediale ed un dispositivo di computing portatile, offrendo, inoltre, una straordinaria esperienza di intrattenimento e di navigazione online (Flash abilitato).

Entrambi i dispositivi targati HTC potranno essere acquistati, almeno allo stato attuale delle cose, sottoscrivendo un contratto di due anni con l’operatore mobile ed il piano tariffario più economico disponibile al momento prevede il pagamento di 29,99 dollari mensili.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>